Banner
EVENTI FABBRICA
<<  Agosto 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Banner
Banner
Banner
Mailing List
Mailing List


Ricevi HTML?

Banner
Banner

Anche quest’anno l’Associazione Lucignolo, grazie al contributo economico fornito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, organizza per il pomeriggio di lunedì 25 aprile una kermesse musicale gratuita, denominata SARÀ BANDA.

La manifestazione, alla sua 5^ edizione, vedrà per le strade e le piazze di Pescia tre street band ed un gruppo di giocoleria. Grazie alle bizzarre e simpatiche formazioni di strumenti a fiato e percussioni ed alla musica che si rifà ai repertori delle bande di strada latino-americane, dei balcani e del mondo slavo, delle marching bands di New Orleans ed alla tradizione popolare italiana, il pubblico sarà coinvolto in un rapporto immediato e ravvicinatissimo, veicolo ideale per riscoprire il piacere di vivere la città a piedi. Svincolati dallo scenario statico del palcoscenico e dalla rigidezza degli orari di concerto, tutti, grandi e piccini, potranno abbandonarsi alla festa, liberi di muoversi fra una piazza e l'altra, di tornare a popolare le strade in una festa "mobile e multiforme" che si dipanerà per tutto il pomeriggio.

Inizio manifestazione: ore 16,00.

Pink Puffers Drum & Brass Phunk Band

I Pink Puffers sono una brass band e sono musicisti a fiato e a percussione, ma non necessariamente in quest'ordine. Si possono dividere in due gruppi: gli strumenti e le persone, cioè sassofoni, sousafoni, trombe, tromboni e percussioni. Ttutti compatti cominciano ad avanzare per conquistare la città e a marciare sopra a tutto e a spostarsi da una parte e dall'altra e a entrare dentro le case, nei vicoli e nelle piazze, sui ponti e sui palchi, per terra e per mare e dovunque sia impossibile andare e a ballare addosso alla gente a volumi sparati e vestiti e acconciati di rosa spinto e armonizzati in tonalità forti e proibite, appostati in posizioni scomode e strategiche. I Pink Puffers sono una brass band che si ispira al funk genetico delle brass band americane, modificato però dalle deviazioni e pervezioni rock in cui sono nati, crescuiti e sopravvissuti la maggior parte dei musicisti Pink Puffers, e non solo. Il risultato è un genere che non è Punk e non è Funk, ma è PHUNK; un genere che va dal soul all'heavy metal, passando per il jazz e l'hard rock senza nessun limite o pregiudizio raziale. Unica condizione è che ci vuole fiato!

www.pinkpuffers.com

Zastava Orkestar

La Zastava Orkestar, o meglio: gli Zzzìngheri di Maremma, composta da 14 elementi, nasce nel lontano 2002 come frutto di un laboratorio di musica balkanica! Gli strumenti usati sono rigorosamente acustici (ottoni, fiati e percussioni), il repertorio prevede brani della tradizione popolare balcanica, oltre ad arrangiamenti e composizioni originali. Musica, Teatro e Fuoco sono gli ingredienti che compongono lo spettacolo dal vivo in cui viene naturale rifiutare la tradizionale dicotomia tra chi si esibisce e chi rimane spettatore passivo! Per abbattere queste barriere normalmente tra Zastava e pubblico non esistono palco, microfoni, né intermediazioni di alcun tipo: lo spettacolo è una festa collettiva alla quale chiunque, nel rispetto degli altri, è libero di partecipare se e come vuole.

www.zastavaorkestar.com

Wanna Gonna Show

La prima street band “trasformista”. Metti una band di ottimi fiati, vestila con un costume ironico e provocante (ma anche pratico per muoversi in strada) ed ecco la Wanna Gonna Show: musica, costume, movimento. La colonna sonora è di quelle forti, i brani sono trascinanti, la mescolanza dei generi originalissima dal folklore greco a quello finlandese, passando dal kletzmer, dalla tradizione bulgara e portoghese, ma non mancano, riadattate in chiave funky, anche incursioni nei classici, da Edward Grieg al “volo del calabrone” di Mussorsky.. Ma è il costume il vero perno dello spettacolo: il “Gonna” di “Wanna Gonna” infatti non è solo un inglesismo, ma un richiamo all’abbigliamento: una gonna multiuso che i musicisti - che si presentano con camicia, bretelle ed occhiali da bluesman – indossano prima alla scozzese, in modo irriverente, e che diventa poi mantello di bandito, pezzola al capo di vedova , ecc… Cambi di costume che coincidono con cambi di movimento, di interpretazione, in uno spettacolo che non vive di sola musica, ma anche di cori e di mimo, tra danze sensuali e finti svenimenti, tra sirtaki e improbabili matrimoni bulgari. Uno spettacolo a tutto tondo dinamico e divertente, novità assoluta nel panorama delle street band.

Gruppo Epicentro

Gruppo di giocolieri ed artisti di strada che ogni anno ci allietano con i loro formidabili spettacoli. Palloncini, giocoleria, mangiafuoco e trampolieri coinvolgono il pubblico di grandi e piccini con performance uniche e divertenti.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner